On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

A SCUOLA DI CUCINA CON TOMMY  

  Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 1
- A scuola di cucina... - Redazione - 17/11/2009 - 16:22


Ciao,
mi chiamo Thomas, ho 13 anni e frequento la classe 3A della Scuola Media di Fontaneto d’Agogna.
Oltre al calcio, mi piace tantissimo cucinare e per questo vorrei condividere con voi alcune mie esperienze.
In questa rubrica vi proporrò perciò alcune delle ricette che ho personalmente sperimentato.
Mi auguro che ciò sia di vostro gradimento e…
Buon appetito a tutti!

Thomas Boselli


LA PASTIERA NAPOLETANA DI T0MMY

1) bollire in un tegame il grano cotto con 300 g di latte per qualche minuto finché non diventi crema (foto n°1).

pastiera napoletana
foto 1


2) quando la crema si è raffreddata aggiungere 500 g di ricotta, 300 g di zucchero e 5 uova intere e una bustina di vaniglia
3) preparare la pasta frolla con 500 g di farina, 200 g di zucchero, 200 di burro, 3 uova intere ed un pizzico di arancia grattugiata, impastare (foto n°2).

pastiera napoletana
foto 2


4) con l’impasto rivestire la teglia imburrata, avanzandone un po’ per preparare alcune strisce di decorazione (foto n°3).

pastiera napoletana
foto 3


5) versare la crema dentro l’involucro di pasta frolla e decorare la superficie con le strisce tenute da parte precedentemente
6) portare il forno a 200°, infornare la pastiera e far cuocere fino a che la superficie non risulti dorata, quindi spegnere il forno
7) far riposare per circa un’ora, poi spolverare con zucchero a velo (foto n°4).

pastiera napoletana
foto 4


La torta e’ pronta!
Ricetta di t0mm! xD

NB.
Le foto sono state da me scattate durante le varie fasi della preparazione.








cucina   ricette   pastiera   tommy   


 8.0 - 1 voto  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare





Commenti

niki


Inviato il: 14/01/2010 - 10:11
Commenti: 10

mmmm sembra buonissima... a me piace tanto la pastiera, è ipercalorica ma non resisto! io ci metto l'acqua di fiori d'arancio al posto dell'arancia grattuggiata. Un'altra ricetta??



Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia