On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

An international contribution: How we celebrate Christmas  

  Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 1
- News Scuola - Redazione - 13/12/2009 - 16:44


presepe / cribDurante il nostro soggiorno a Roma per partecipare alla Finale del Global Junior Challenge, abbiamo avuto l'occasione di conoscere una persona davvero straordinaria e coinvolgente: Marsha Goren (di cui abbiamo parlato in questa pagina).
Marsha è un'insegnante della "Ein Ganim School" di Tel Aviv e da alcuni anni ha promosso un importante Progetto internazionale, "The Globaldreamers", il cui obiettivo è di diffondere la "pace in tutto il mondo". Il progetto che ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello mondiale, coinvolge numerosissime scuole, provenienti da vari paesi del mondo e, dopo il nostro incontro di Roma, abbiamo accolto con piacere l'invito a prendervi parte anche noi.

Quando ne abbiamo parlato nelle varie classi, l'accoglienza è stata entusiastica e i ragazzi si sono subito messi al lavoro per preparare e condividere i propri lavori. La tematica proposta era "Winter Holidays" (Vacanze invernali) e noi ne abbiamo dato una personale interpretazione presentando alcune delle tradizioni natalizie nel nostro paese. Ognuno ha contribuito in base alle proprie attitudini e capacità.
Ne sono nati disegni, cartoline, foto, ricette che abbiamo raccolto in queste pagine dal titolo "How we celebrate Christmas" e che desideriamo condividere anche con i nostri lettori.

La pagina del progetto: Winter Holidays 2009


english flag English version


During our recent stay in Rome to take part in the Final of the Global Junior Challenge, we had the chance to meet a truly extraordinary and immersive person: Marsha Goren (we have already talked about in this page).
Marsha is a teacher of "Ein Ganim School" in Tel Aviv and since some years she has been promoting an international project: "The Globaldreamers", whose "dream and mission" is to spread a "worldwide peace". This project, that has won a large number of awards worldwide, involves a great number of schools from all around the world and, after our meeting in Rome, we welcome with pleasure Marsha's invitation to join in the project.

When we introduced it in our classes, it was enthusiastically accepted and the kids were immediately put to work to prepare and share their own work. The object was representing "Winter Holidays" so we imagine to offer some simple ideas of Christmas traditions in our country. Everyone gave his own contribution, according to his aptitudes and abilities.
All the products issued, drawings, postcards, photos, recipes, have been collected on these webpages titled "How we celebrate Christmas" and that we wish to share with our readers.

Project Page: Winter Holidays 2009







project   progetto   christmas   natale   globaldreamers   international   english   inglese   


  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare





Commenti

claudiacantoia@libero.it

Inviato il: 07/01/2010 - 18:13
Ospite

E' venuto fuori un lavoro eccezionale,è vero quello che hanno scritto le prof. abbiamo subito accettato l'idea con entusiasmo,ci siamo messi subito al lavoro,nonostante era l'ultima classe che ci hanno avvisato,però c'è l'abbiamo fatta, un'applauso c'è lo meritiamo, penso e spero. sono davvero belle le letterine e le fotografie, ottimo lavoro.Grazie alle prof. che ci hanno dato questo invito, grazie anche a marsha che ci invitati al progetto che è davvero bello. ciao claudia di 2b



Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia