On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

CCR: Il neo-sindaco si presenta  

  Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- News Scuola - Redazione - 02/06/2010 - 17:32


Consiglio Comunale dei RagazziSalve,
sono Gaia Pastore e da poco sono stata eletta Sindaco del consiglio comunale dei ragazzi. Tutto è cominciato un po’ di tempo fa, quando un giorno come tanti altri, ci è stata fatta una proposta molto importante, che riguardava il CCR…
Ci è stato spiegato che in base ad alcuni obiettivi, come il comportamento, l’andamento scolastico, il voto della verifica di convivenza civile e soprattutto la voglia e l’impegno, sarebbero stati scelti i candidati per questa esperienza, volta ad offrire un servizio ai nostri compagni e a farci crescere. Sono quindi stati selezionati dieci ragazzi per ogni sezione di seconda media.
Decisi i componenti, siamo stati divisi in due liste: lista 1 e lista 2, e da lì è iniziato il nostro cammino…
Ogni lunedì, per cinque volte, ci siamo riuniti in due aule per discutere su tutti gli obiettivi e per scegliere insieme nome, slogan e simbolo della lista. Per favorire il nostro lavoro ognuna delle due liste era affiancata da una collaboratrice e da alcuni ragazzi di terza media, che ci hanno aiutato nel nostro percorso e proprio per questo vorremmo ringraziarli per tutto quello che hanno fatto per noi.
Vorremmo inoltre esprimere un sincero ringraziamento anche alle professoresse che ci hanno permesso di portare avanti il nostro progetto.
Il più importante incontro è stato l’intervista con il sindaco, Adriano Fontaneto, e alcuni dei suoi assessori. Quell’incontro ci è servito molto, perché abbiamo preso spunto dalle loro risposte per riflettere sulle nostre proposte.
È anche grazie a loro che ci sono venute in mente alcune idee, per questo vorremmo dedicare un “grazie” soprattutto al sindaco e ai suoi collaboratori.
Dopo di allora i nostri incontri sono tornati regolari e proprio in uno di questi abbiamo scelto il nome della lista: “La voce dei giovani”. Abbiamo scelto proprio questo per portare al comune le proposte di noi ragazzi, la nostra voce.
Riguardo al nostro slogan abbiamo deciso di individuarlo ne “il partito che ti è amico”, perché come un buon amico dovrebbe fare, ascoltiamo tutti i problemi e le priorità degli studenti.
Finiti i nostri incontri è iniziata la campagna elettorale delle due liste: la nostra e “Con gli occhi dei ragazzi”.
Il giorno prima delle votazioni le due liste hanno fatto un discorso davanti ai compagni e rispondendo ad alcune domande fatte dalla dottoressa Calligari.
Finalmente arriva il giorno delle votazioni! Eravamo tutti agitati! Dopo poche ore arriva il verdetto: la lista vincente è…la numero due! Noi!!
Oltre alla nostra lista sono entrati a far parte del consiglio comunale dei ragazzi anche alcuni componenti della lista 1, la minoranza.

Cercheremo di collaborare tutti insieme per portare avanti le nostre proposte e migliorare o risolvere i problemi esistenti nella nostra scuola.
Grazie per l’ascolto

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi









consiglio comunale dei ragazzi   ccr   adriano fontaneto   sindaco   gaia pastore   


  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare






Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia