On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

Le Avverture di Super Spike: LA MIA GIORNATA TIPO DI ORDINARIA FOLLIA.  

  Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- Racconti - Redazione - 17/05/2008 - 13:09


Super Spike


Cari amici è Spike che vi parla. Vi confesso che la mia vita, quando il territorio non è minacciato dai temuti rivali, come la banda delle coccinelle uccidelle, è un vero sballo!
Voglio descrivervi la mia giornata tipo, che molti ritengono di ordinaria follia.
Come già saprete vivo in un albero con mio fratello e mio padre e naturalmente con la mia morosa Stris-stras.
È un albero magnifico con tutti i confort e divertimenti : vasca con idro massaggio, sauna, stanza iper ventilata per le stagioni più calde, palestra fornita di tapis roulant, panca per i pesi, pedana vibrante, angolo artiglieria, balcone con lanciatore di piattelli da tiro… Oltre a ciò nella mia dimora vi è una discoteca, un palco per concerti live, una pista da trial in cortile, uno skatepark, un campo per le guerra simulata, un garage con moto da trial, da cross e da strada, ed infine un sacco di macchine da corsa su strada e su sterrato…
Ogni santissimo giorno mi alzo alle 6:30 per fare un po’ di chilometri sul tapis roulant, successivamente accendo la moto da trial e faccio un po’ di acrobazie sulla pista, poi, dopo una doccia rinfrescante, vado in città a fare qualche giro con la mia Ferrari da mille cavalli.
Dopo aver pranzato mi reco al campetto comunale di rugby a giocare con mio fratello James e, dopo aver portato Aracnofobus e mio padre Jack a giocare a scala quaranta con gli amici, salto sulla mia moto e vado a prendere Stris-stras. Insieme andiamo all’ Iper coop per fare shopping,il suo hobby preferito.
Dopo aver fatto piangere un po’ il mio portafoglio, Stris-stras ed io andiamo a mangiare una pizza, da “Ristoria pizzorante - se non vieni sei ignorante” che è in via mulino, se non vai sei un c*****o.
Terminata la cena porto Stris-stras in discoteca a ballare i-pop ed infine andiamo a dormire.
Questa vita movimentata accade tutti i santi giorni, tranne quando sono in circolazione le nostre rivali, e di questo vi parlerò la prossima volta. Vi aspetto: sarò alle prese con le nutrie assassine…

Enrico Azzini e Mattia Ordiano
Classe Prima












  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare






Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia