On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

GUARDARE DENTRO DI SE’  

  Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 1
- L'opinione - Redazione - 18/11/2008 - 15:41


ragazza pensierosaScrivere un testo introspettivo significa guardare dentro di sé e descrivere desideri ed emozioni che si provano in quel momento. Noi, quasi per gioco, abbiamo provato ad esplorare il nostro “io”.
Ecco cosa abbiamo scoperto.



Nell’animo di noi ragazze e ragazzi di 11-12 anni, emergono diversi pensieri. Alcuni di questi sono propositivi, sono desideri, speranze proiettate nell’immediato futuro, altri esprimono paure.
Tra le fantasie vi è quella di rincontrare vecchi amici conosciuti in estate, di instaurare tante amicizie nuove, di avere una carriera, di avere felicità e benessere; alcuni maschi non disdegnerebbero di diventare un calciatore, qualcuno aspirerebbe a diventare un “bel” ragazzo.
Tra le emozioni c’è quella di chi vorrebbe diventare una persona che si dedica agli altri o di chi aspirerebbe a conoscere meglio le persone.
Tra i desideri più commoventi ci sono quelli di chi vorrebbe tornare indietro nel tempo e rivedere i bei momenti in cui la famiglia era ancora unita e i genitori non erano separati.
Tra le paure c’è, per i ragazzi, quella di voler superare la difficoltà di raccontare ciò che si prova, o, per le ragazze, il timore di litigare con le proprie amiche e rimanere ‘sola’.
Insomma nel profondo di ognuno di noi si celano desideri, paure, nostalgie che ci accompagnano ogni giorno le quali ci aiutano a crescere.
Perché crescere, come dicono gli “adulti”, vuol dire affrontare le situazioni, domare le paure e realizzare i propri desideri.







adolescenti   incomprensioni   paure   


 1.0 - 1 voto  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare








Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia