On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

[14.04.2007] L'INFORMATORE: Il consiglio comunale delle scuole medie  

  Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- Rassegna Stampa - Redazione - 14/04/2007 - 12:08




Alla scuola media di Fontaneto d'Agogna

Il consiglio comunale delle scuole medie

Proposte agli amministratori "veri"




Studenti delle medie in aula consiliare con il sindaco Adriano Fontaneto e con l'insegnante Silvia Grazioli


Come si amministra un comune? Che cos’è la Giunta e che cos’è il Consiglio? Come si svolgono le elezioni e che cosa sono maggioranza ed opposizione?
Sono domande da lezione d’educazione civica, ma che si apprendono bene, senza più dimenticarle, vivendone direttamente i vari passaggi.
Così hanno fatto alla scuola media di Fontaneto d’Agogna, dove gli studenti, in particolare quelli di seconda e di terza classe, sono stati chiamati ad una lezione di politica comunale.
Guidati dalla psicopedagogista Marisa Calligari insieme con le insegnanti Luisella Boidi, Rosanna Boca, Silvia Grazioli e Patrizia Gumier, sono state formate tre liste. I loro nomi sono: Lottiamo per Fontaneto con candidato sindaco Mattia Spanu, Non solo sport e… con Marco Mora come candidato alla carica di primo cittadino, e Natura e vita con Giulia Colombi.
Ci sono state le votazioni, in piena regola, ed ha vinto la lista Lottiamo per Fontaneto.
Mattia Spanu è stato eletto sindaco ed ha scelto come vice sindaco Jessica Platini e come assessori Beatrice Valli con delega allo sport, Giorgia Siviero incaricata all’ambiente e Fabiola Vaccaro per il tempo libero e la cultura. Si sono già riuniti con il vero sindaco Adriano Fontaneto e presto faranno le loro proposte.
Adriano Fontaneto ha detto che almeno una verrà presa in seria considerazione. La lista vincente punta ad una politica che riguardi l’ambiente, stabilendo anche una giornata ecologica ed invitando a mettere dei cestini per i rifiuti nei parchi ed in altre zone che ne possono essere interessate.
Gli adolescenti chiedono poi di valorizzare la musica, i concerti e la lettura, attraverso appropriate iniziative. Necessario un centro aperto al pubblico e gratuito per tutti.
Nel corridoio della scuola chiedono un distributore di merendine.





municipio   sindaco   aula consiliare   comune   consiglio comunale dei ragazzi   ccr   adriano fontaneto   


  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare








Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia