On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1857
REGISTRATI  -  LOGIN

Una giornata con la Protezione Civile  

  Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- Gite scolastiche - Redazione - 19/11/2008 - 14:14


Il 5 novembre 2008 alle ore 7.00 siamo partiti dal retro della scuola diretti a Torino per partecipare alla Giornata della Protezione Civile della Regione Piemonte.
Dopo due ore e mezzo di pullman siamo arrivati al Lingotto dove si teneva lo spettacolo di Marco Berry, un comico delle “Iene”.
Lo spettacolo mirava a farci capire che cosa è la Protezione civile e quale compito importante essa assuma nella vita della popolazione.

Manifestazione della Protezione Civile
Un momento della manifestazione al Lingotto

La Protezione civile, come dice già il nome, protegge i civili da incendi, valanghe, alluvioni…
Si può dire che gli uomini della Protezione civile sono una sorta di eroi che salvano le persone in difficoltà quando si verificano catastrofi, quali frane, straripamenti dei fiumi, terremoti ecc….
La Protezione civile, per operare sul territorio, è dotata di molti mezzi anfibi, come l’hoverkraft, che serve per navigare nei fiumi e paludi, mezzi da terra, come camion attrezzati con gru e fari per illuminare luoghi scarsamente illuminati, mezzi aerei, elicotteri per sorvolare i luoghi dove non si riesce ad arrivare a piedi. Inoltre è dotata di jeep, camper, tende e cucine da campo per far fronte ad ogni emergenza.
Tutti questi mezzi erano visitabili da vicino.
Dopo aver visto lo spettacolo e i mezzi collocati nel piazzale, siano ripartiti per Fontaneto.
È stata una gita interessante ed istruttiva, ed io personalmente ho avuto l’ opportunità di vedere automezzi che non conoscevo.
Chissà che compiuti i 18 anni anch’io non dia la mia disponibilità al corpo dei volontari della Protezione civile del mio paese!
Io penso che anche ai miei compagni sia piaciuta questa gita che è stata divertente ma soprattutto molto utile e interessante.

Mezzi della Protezione CivileCHE COS'È LA PROTEZIONE CIVILE?
La parola agli esperti
  • La Protezione Civile Regionale è una struttura di coordinamento e di concorso alla gestione dell’emergenza
  • Il Settore Protezione Civile della Regione Piemonte è la struttura organizzativa che si occupa delle attività di previsione, prevenzione e gestione dell’emergenza. La missione dei volontariati è quella di concorrere alla tutela della vita, dei beni, dell’ambiente.
Qual è la finalità primaria?
  • Ridurre al massimo la perdita di vite umane, contenere il numero dei feriti, salvaguardare al meglio i beni
Quale sono i loro compiti ?
  • Svolgere la funzione di direzione e di coordinamento
  • Raccordare il lavoro delle strutture operative
  • Garantire le attività di previsione, di monitoraggio e di mitigazione dei rischi
  • Potenziare la formazione, l’informazione ed il sistema delle telecomunicazioni
  • Predisporre e migliorare l’utilizzo delle risorse, dei materiali e dei mezzi
  • Concorrere alla gestione dell’ emergenza
  • Predisporre le procedure di allertamento


Matias Ongaro





protezione civile   emergenza   


  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare








Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia