On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1959
REGISTRATI  -  LOGIN

RACCONTI: Una tragica fine (Prima parte)  

  Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- Racconti - Redazione - 19/11/2008 - 18:35


tigreC’era una volta una famiglia di tigri, composta da mamma, papà e quattro tigrotti. Vivevano felici nella loro tana e amavano trascorrere le loro giornate fra i boschi…

Un tragico giorno però accadde una cosa terribile. Mentre erano di ritorno a casa dopo, essere andati alla ricerca di cibo per i loro piccoli, papà tigre e mamma tigre furono improvvisamente travolti da un camion che percorreva la strada a forte velocità.
Nel frattempo, non vedendoli rincasare, i tigrotti si erano messi in grande agitazione. Il maggiore dei tre aveva deciso allora di andare in avanscoperta alla ricerca dei genitori.
tigreGiunto in prossimità di un paese scorse la sagoma del papà e della mamma sul selciato, mentre un camion, a gran velocità, si allontanava con un gran stridore di freni.
Il tigrotto corse verso di loro: “Mamma! Papà!” gridò. Purtroppo non c’era più nulla da fare!
Quando si rese conto di quanto era accaduto esclamò: “Assassino!” e pensò: “Devo vendicarmi di quell’autista maledetto!!”
Mentre gridava, le lacrime scorrevano sul suo muso… Si guardò intorno e scorse un foglio a terra. Provò a leggerne il contenuto: c’erano degli strani segni che indicavano un orario (forse era quello di arrivo del camion) e il nome di una città.
Tigre voleva reagire ma si fece forza per restare calmo.
Non sapeva cosa dire ai suoi fratellini in merito all’incidente e così si avviò pensieroso verso la sua tana…



[ continua... ]
Racconto e disegni di: Amin Oulbaz e Christian Niedda - 1B









  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare








Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia