On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1851
REGISTRATI  -  LOGIN

Gita in Umbria  

Perugia, Assisi, Spello, Gubbio ...
  Stampa veloce crea pdf di questa news icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 0
- Gite scolastiche - Redazione - 21/04/2011 - 01:06


Gita scolasticaVisitare quattro stupende città umbre in soli tre giorni senza affaticarsi? Sembra impossibile… E invece non lo è! Noi ragazzi delle classi terze di Fontaneto d’Agogna e Suno, ne siamo stati capaci. Partendo mercoledì 30 marzo e affrontando sette lunghissime ore di pullman, siamo arrivati a Perugia verso le tre del pomeriggio, accompagnati dalle professoresse Boca e Grazioli per Fontaneto e dalle professoresse Manfredi e Valsesia , più il professor Masseroni, per Suno. Una volta arrivati, siamo entrati subito nel pieno del viaggio d’istruzione. La guida, Alessandra, ci ha calorosamente accolti a Perugia, iniziando, senza perdere tempo, a cogliere ogni occasione per indicarci i pregi artistici del capoluogo umbro. Noi, un po’ disorientati ma incuriositi, l’abbiamo seguita in giro per la città, di cui ci ha mostrato gli edifici e i luoghi più importanti (e, posso assicurare, ne ha anche ampiamente parlato!), partendo dalla Rocca Paolina, passando per l'antica Università, il palazzo dei Priori e finendo con la cattedrale di Perugia, dedicata a San Lorenzo e a Sant’Ercolano. Dopo il lungo pomeriggio passato in città, abbiamo raggiunto l’ albergo, dove abbiamo cenato e trascorso il resto della serata al parco, godendoci il meritato relax.

La mattina dopo, sveglia alle sette, zaini in spalla e di nuovo in giro con Alessandra, stavolta ad Assisi. Siamo stati portati a visitare la Basilica di Santa Chiara, con la suggestiva facciata lineare e spoglia, rifinita con pietra bianca e rosa e, dopo aver attraversato il centro storico, siamo giunti al monumento artistico e religioso che ha colpito tutti in modo particolare : la Basilica di San Francesco. Ammaliati dagli affreschi di Giotto e Cimabue, dall’ atmosfera seria e raccolta della Chiesa e, forse ancora un po’ assonnati per gli effetti della “lunga” serata precedente, abbiamo seguito attentamente la visita per una buona ora e mezzo. Dopo di che abbiamo avuto un’ora “d’aria” per curiosare tra i vicoli e le botteghe di Assisi. Dopo il pranzo al ristorante, ci siamo recati a Spello in pullman, dove il pomeriggio è trascorso con tranquillità tra la visita alla chiesa di Santa Maria Maggiore, con la Cappella Baglioni dipinta dal Pinturicchio, un gelato e qualche stradina ripida fra numerose chiesette. Sulla via del ritorno, ci siamo fermati per una rapida visita alla chiesa di Santa Maria degli Angeli, di nuovo ad Assisi, per vedere la Chiesina della Porziuncola, prediletta da S. Francesco.

vedute città umbria

Una volta arrivati in albergo, dopo la cena, i ragazzi, non abbastanza stanchi dalla giornata, si sono sfidati in un’ “avvincente” partita di calcetto tra Fontaneto e Suno nel parco, finita con una vittoria di 6 a 5 per Fontaneto.
Il mattino seguente, alzataccia! Sveglia verso le sei e trenta per preparare le valigie, cercando di non dimenticare nulla. Dopo colazione, ci siamo recati a Gubbio per incontrare di nuovo Alessandra, che ci avrebbe guidati anche l’ultimo giorno. Abbiamo visitato la piazza principale e la Chiesa di San Francesco, e poi, camminando per stradine decisamente ripide, ci siamo trovati in uno dei punti più alti della città, da cui abbiamo goduto di un paesaggio mozzafiato, reso ancora più vivo e sfavillante dal bellissimo sole che ci aveva seguiti anche nei giorni precedenti. Dopo aver pranzato in un parco presso il Teatro romano di Gubbio, siamo ripartiti verso casa. Dispiaciuti perchè i tre giorni erano passati così in fretta, lasciandoci alle spalle momenti di allegria, siamo tornati a Fontaneto, ma d’altronde si sa che.. il tempo vola quando ci si diverte e anche, bisogna proprio dirlo… quando si impara!

Matilde Gallina - 3B








umbria   gita   perugia   assisi   gubbio   


  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare








Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia