On line da settembre 2003 - Utenti Totali: 1958
REGISTRATI  -  LOGIN

L'attimo fuggente  

Inviato da isa94
  Stampa veloce LAN_NEWS_24 icona rss    Ascolta questo articolo

Commenti: 2
- Cineclub - Redazione - 01/11/2007 - 10:37


L'attimo fuggenteTitolo originale: Dead Poets Society
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 1989
Durata: 129'
Genere: drammatico
Regia: Peter Weir
Soggetto: Tom Schulman
Sceneggiatura: Tom Schulman

Interpreti e personaggi:

Robin Williams: John Keating
Robert Sean Leonard: Neil Perry
Ethan Hawke: Todd Anderson
Josh Charles: Knox Overstreet
Gale Hansen: Charlie Dalton
Dylan Kussman: Richard Cameron
Allelon Ruggiero: Steven Meeks
James Waterston: Gerard Pitts
Norman Lloyd: Sig. Nolan
Kurtwood Smith: Sig. Perry
Carla Belver: Sig.ra Perry
Leon Pownall: McAllister
George Martin: Dottor Hager
Joe Aufiery: Chemistry Teacher
Matt Carey: Hopkins

Trama

Il film è ambientato nel 1959 nella severa accademia maschile "Welton", in Vermont; il professor Keating (Robin Williams) insegna agli allievi a pensare con la propria testa e non farsi influenzare dal pensiero degli altri, l'anticonformismo. Tutto questo tramite la letteratura e la poesia, e soprattutto quella più genuinamente americana di Ralph Waldo Emerson, Henry David Thoreau e Walt Whitman. Tra i suoi allievi, Todd Anderson (Ethan Hawke) e Neil Perry (Robert Sean Leonard) sono, in modo diverso, i più colpiti dalle sue lezioni: Todd prova a diventare meno timido, mentre Neil si confronta con un padre severo con cui non riesce a comunicare. La vita di entrambi viene segnata in modo indelebile. In realtà la storia si concentra anche su altri cinque ragazzi, se pur non come protagonisti: Knox Overstreet (Josh Charles), Charlie "Nuwanda" Dalton (Gale Hansen), Richard Cameron (Dylan Kussman), Steven Meeks (Allelon Ruggiero), Gerard Pitts (James Waterson).

Alcuni ragazzi, colpiti dalle lezioni del professor Keating e dalla Setta dei Poeti Estinti (Dead Poets Society) di cui lui ha parlato, cominciano a ritrovarsi di notte fuori dalla scuola per declamare poesie. Spinto dalla passione per il teatro e contro il volere del padre, Neil recita la parte di Puck in Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare; a causa di questo litiga violentemente con il padre, e si suicida con la sua pistola indossando il costume di Puck. Accusato di essere il responsabile dell'accaduto, Keating viene allontanato dalla scuola, ma gli studenti gli dimostrano di aver compreso le sue lezioni e di non ritenerlo colpevole.

Inviata da isa94





film   attimo fuggente   Robin Williams   Ethan Hawke   insegnante   scuola   Keating   poeti   


 10.0 - 1 voto  Vota l'Articolo:  Fai Login per votare





Commenti

glorigior


Inviato il: 06/05/2009 - 10:44
Commenti: 1

E' un film molto bello ed emozionante

sianca


Inviato il: 15/05/2011 - 09:39
Commenti: 1

Pellicola dai fortissimi temi, quali l'amore per la poesia, la forza di realizzare i propri sogni e il contrasto generazionale: in particolare il tema della norma, rigidissima, imposta e per nulla condivisa in questa scuola tradizionale, viene portato ad estreme conseguenze. Per questo si tratta di una narrazione filmica che può inserirsi in progetti di "Cittadinanza e Costituzione" con approcci multidisciplinari.



Devi essere loggato per inserire commenti su questo sito - Per favore loggati se sei registrato, oppure premi qui per registrarti



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia